mercoledì 23 aprile 2014

Animali-scultura in giardino







I vecchi attrezzi arrugginiti vi sembrano inutilizzabili? Neanche per sogno! Un rastrello si trasforma nelle ali di un simpatico gufo, un elmetto nel guscio di una tartaruga, sega a disco e catene sono perfetti per le criniere del leone e del cavallo… E i bulloni? Bè questa è facile, con un paio di occhi si trasformano in becchi di picchio!

Belli, vero?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...