mercoledì 30 aprile 2014

Giardini del Casoncello




Nei giorni di giovedì, sabato e domenica dal 3 al 29 maggio è possibile visitare su prenotazione i Giardini del Casoncello, Loiano (Bologna), guidati dalla loro creatrice Maria Gabriella Buccioli, sostenitrice di un giardinaggio rispettoso degli equilibri naturali e autrice di Giardini venuti dal vento e Chiacchiere di giardinaggio insolito.

Al termine della visita sarà offerta una degustazione di tisane preparate con le erbe del giardino.



I Giardini del Casoncello sono nati nel 1980 in un podere di famiglia di circa un ettaro sull’Appennino bolognese in stato di abbandono da oltre trent’anni. Il lungo lavoro di restauro della casa colonica e del recupero del giardino dove tutte ma proprio tutte le “erbacce” sono le benvenute è stato fatto in prima persona e poi raccontato in una sorta di diario fotografico dagli stessi proprietari.



I Giardini del Casoncello, sostenuti dall’omonima Fondazione e, oltre alle visite guidate, ospitano laboratori creativi, giornate di studio pratico-teoriche sulla biodiversità e sulla cura sostenibile di orti e giardini, presentazioni di libri, lezioni di pittura e disegno naturalistico, tirocini universitari.



Appuntamento speciale il 7 e 8 giugno con “Le giornate delle digitali”: dalle 10 al tramonto visite al giardino, laboratori creativi e pranzo a buffet con le specialità del Casoncello preparate con erbe e frutti del giardino.

A fine giornata tutti i partecipanti riceveranno l’attestato di Amico della Fondazione dei Giardini del Casoncello e un’illustrazione sul tema delle digitali.

È necessario prenotare entro il 10 maggio.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...