venerdì 4 aprile 2014

Patriarchi verdi la mia rubrica su Giardino Antico



Sul numero 32 di aprile/maggio della rivista Giardino Antico ci sono anch’io! Dopo lo stage in redazione di quest’estate, ho iniziato da poco una collaborazione con la redazione. Sono a pagina 14 con una rubrica tutta mia dedicata ai patriarchi verdi!


In questa prima puntata parlo del Tiglio di Sant’Orso di Aosta, un vecchietto di 500 anni davvero tosto: sopravvissuto a conflitti, invasioni, temporali e scavi archeologici (abbastanza frequenti nella cittadina valdostana definita non a caso “la Roma delle Alpi”), dopo quasi mezzo millennio è ancora lì, tutt’altro che moribondo e le sue fronde puntualissime si ricoprono a ogni primavera di delicati e profumatissimi fiori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...